Cerca

Il quirinale

Coronavirus, il presidente Sergio Mattarella a sorpresa visita una scuola con alunni cinesi

6 Febbraio 2020

0

Visita a sorpresa questa mattina del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alla scuola Manin, nel quartiere Esquilino a Roma. L’istituto, che nel complesso ospita una materna, una elementare e una media, si contraddistingue per la sua multiculturalità (tra il 40 e il 50 per cento di alunni di nazionalità non italiana anche se nati in italia) essendo l’Esquilino quartiere a forte presenza di immigrazione, specialmente cinese. Mattarella, accompagnato dalla figlia Laura, ha visitato alcune classi, si è intrattenuto con i bambini e i docenti , e un gruppo di ragazzi delle medie-di diverse nazionalità - cantando con loro l’inno di Mameli. Un gesto, quello del capo dello Stato, che in questo periodo di emergenza per il coronavirus, può essere letto come «distensivo e simbolico» nei confronti della comunità cinese residente da anni in Italia.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news