Cerca

chat

Gregoretti, Giuseppe Conte: "Su un mio coinvolgimento nella vicenda sto controllando sms e whatsapp"

28 Dicembre 2019

5

Giuseppe Conte lo ha detto davvero: per rispondere di un suo coinvolgimento nel caso della nave Gregoretti dovrà riguardare le chat. "Sto completando le verifiche. Con il massimo scrupolo, la massima correttezza, verificherò il ruolo che ho avuto. Ho fatto una verifica sui messaggi, whatapp e sms, sto verificando anche le e-mail", ha dichiarato il presidente del Consiglio nel corso della conferenza stampa di fine anno, a Villa Madama. Dalle prime verifiche "sicuramente c'è stato coinvolgimento della presidenza del Consiglio per la ricollocazione" dei migranti, ha affermato. "In questo momento non ho avuto ancora riscontri per quanto riguarda lo sbarco. Se troverò un frammento di coinvolgimento sarò il primo a dirlo ma prima voglio completare l'istruttoria", ha concluso, con riferimento alla vicenda per la quale è accusato Matteo Salvini.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    09 Gennaio 2020 - 16:37

    ennesima dimostrazione di " dilettanti allo sbaraglio" e assoluta ignoranza delle norme costituzionali

    Report

    Rispondi

  • La_Nonna

    29 Dicembre 2019 - 10:29

    Semplicemente ridicolo.

    Report

    Rispondi

  • filder

    29 Dicembre 2019 - 09:41

    Nel sentire sul tema Gregoretti il presidente del consiglio nonché avvocato del popolo che deve controllare il whattaspp, sono scoppiato in una risata che ancora adesso mi fanno male le costole, questo è un burattino prestato alla politica.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news