Cerca

Al comizio

Matteo Salvini contestato a Parma. Cantano Bella ciao, lui li asfalta: "Un concertino sempre affollato..."

1 Novembre 2019

2

Matteo Salvini era a Parma per sostenere la candidata della Lega alle elezioni regionali in Emilia Romagna, Lucia Borgonzoni. A un certo punto un piccolo gruppo di contestatrici si è messo a cantare "Bella ciao". Salvini, ha rilanciato il video sul suo profilo Twitter e ha commentato: "Simpatico concertino di Bella Ciao ieri sera a Parma, come sempre molto affollato" e ha inserito la faccia che ride.

Il leader della Lega ha dato quindi inizio alla campagna elettorale in vista delle regionali del 26 gennaio: "È un voto degli emiliani per gli emiliani, dei romagnoli per i romagnoli ma è chiaro che sarà anche un test nazionale per un governo che sta tassando anche l'aria che respiriamo". Salvini dopo aver incontrato in un hotel gli amministratori locali del Carroccio, insieme alla  Borgonzoni, ha tenuto un comizio nel centro cittadino intrattenendosi, alla fine, per i selfie con i simpatizzanti prima di partire per Ziano Piacentino per la festa della zucca. "È chiaro che sarà un voto emiliano ma sarà anche un modo per dire che Conte, Di Maio, Renzi e Zingaretti non rappresentano nessuno".


Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcadabollo

    04 Novembre 2019 - 14:02

    E aggiungo.......votate pure quelli che vi hanno pagato per cantare davanti a Salvini, che di inchiappettate ve ne prenderete in Emilia !!! Compagni di merende pidioti!!

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    04 Novembre 2019 - 14:02

    Gli idioti che cantano oh bella ciao, bisognerebbe catapultarli indietro nel tempo, per fargli assaggiare come si stava una volta! Banda di cretinetti !

    Report

    Rispondi

ultime news