Cerca

Il caso

Matteo Salvini durissimo con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"

14 Settembre 2019

0

"Una cretina, lontanissima dal mio pensiero". Così Matteo Salvini all'incontro con sindaci e amministratori regionali all'Hotel Da Vinci di Milano ha voluto rispondere a chi lo aveva provocato sulla questione della signora milanese, dichiaratasi leghista e sostenitrice di Salvini, la quale aveva negato l'affitto della casa ad una ragazza poiché originaria di Foggia. Salvini, che ancora non si era espresso in merito, alla domanda dei giornalisti non si è tirato indietro e non ha usato giri di parole per definire la signora protagonista dello spiacevole episodio, prendendone nettamente le distanze: "È una cretina. Non ho il piacere di conoscere questa signora, ma è lontanissima dalle mie idee".

Insomma, il capo del Carroccio ha confermato la nuova linea nazionalista della Lega, dando letteralmente uno schiaffo al recente passato secessionista.

Fonte: Agenzia Vista

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news