Cerca

la riunione

M5s, vertice con Luigi Di Maio: "Giuseppe Conte dovrà tenere conto del voto su Rousseau"

2 Settembre 2019

1

Tutto in bilico in attesa di Rousseau. È il messaggio che trapela da fonti presenti all'incontro di questa mattina 2 settembre a Palazzo Chigi con Luigi Di Maio. Il capo politico del M5S ha voluto incontrare ministri e sottosegretari del Movimento per ringraziarli del lavoro svolto negli ultimi 14 mesi. "Comunque andrà sono orgoglioso di loro", scrive sui social il capo politico pentastellato postando una foto di gruppo dopo la riunione. Ora i riflettori sono puntati sulla consultazione online prevista domani 3 settembre sulla piattaforma Rousseau, il cui responso viene considerato dirimente dai big del Movimento. "Se dovessero prevalere i no, il presidente del Consiglio dovrà sciogliere la riserva di conseguenza: in modo negativo. Non vedo alternativa", ha detto questa mattina il capogruppo 5 Stelle al Senato, Stefano Patuanelli. Se il voto sulla piattaforma Rousseau dovesse andare male "ne trarremo le conseguenze", fa eco Manlio Di Stefano. Che aggiunge: "Per Di Maio ci vuole un ruolo di primo piano". 

Fonte Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    02 Settembre 2019 - 14:02

    Quindi le sorti di una nazione dipendono da una piattaforma dove qualche migliaia di iscritti esprimono un parere Piattaforma peraltro gestita da un singolo ,privatamente. Ma è fantascienza?

    Report

    Rispondi

ultime news