Cerca

La vice segretaria

Paola De Micheli: "Luigi Di Maio sconcertato? Incomprensibile. Sembra il gioco dell'oca"

30 Agosto 2019

2

Se Luigi Di Maio è "sconcertato" Paola De Micheli, del Pd, dice che il suo atteggiamento "è incomprensibile". Sembra "un gioco dell'oca, si torna indietro a prima dell'inizio dei nostri confronti, temo non abbia letto i documenti scritti insieme ai capigruppo del M5s".

"Se si vuole fare un governo si fa, ma in questo momento dobbiamo pensare a come dare risposte agli italiani, il tempo della tattica mi sembrava abbondantemente esaurito qualche giorno fa", sottolinea la vice segretaria del Pd. "Ci interroghiamo se prima o poi emergerà la verità, immaginiamo che il problema sta tutto in casa 5 stelle".

"Le nostre condizioni noi le abbiamo raccontate, continuano a essere quelle, non abbiamo toni ultimativi, ricattatori o posto veti", conclude la De Micheli, "se oggi emerge un ulteriore ultimatum è un problema che deve essere discusso nei 5 stelle, noi incontreremo il presidente Conte per fare il programma con le risposte da dare agli italiani".

Fonte Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Carlito58

    31 Agosto 2019 - 02:02

    Quali risposte agli italiani ??!! ... voi non avete risposte da dare agli italiani !! .... evidentemente è da troppo tempo che non avete piu contatti con la realtà ... provate a farvi un paio di giretti in città .... magari a piedi .......

    Report

    Rispondi

  • Marcer

    30 Agosto 2019 - 18:06

    Sta aprendo la mente. Giggino te lo ripeto, ti vogliono fregare con la benedizione del grillo. Chiama Salvini e vai a fare il PdC per altri tre anni e mezzo. Cambierete il Paese in meglio. Torneremo una Nazione con le palle pur stando in Europa.

    Report

    Rispondi

ultime news