Cerca

Il segretario dem

Nicola Zingaretti; "Non ci sarà nessun governo M5s-Pd. Se si arriva alla crisi bisogna tornare a votare"

20 Agosto 2019

1

"Smentisco l'ipotesi di governi Pd-Cinque stelle". Nicola Zingaretti, al termine dell'incontro alla Camera con il presidente Roberto Fico, ha chiarito che "nel caso si arrivasse a una crisi di governo la nostra posizione era, è e rimarrà sempre la stessa. La via maestra è quella di ridare la parola agli italiani e andare a elezioni anticipate. Non esistono alleanza con i 5 stelle e non ci sono stati confronti di questo tipo, sono tutte illazioni prive di fondamento" ha concluso il segretario del Partito democratico.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Per approfondire leggi anche: La trattativa col Pd non va? Nessun problema . Il piano B di Di Maio: lo schiaffo al Colle

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marco53

    20 Agosto 2019 - 13:01

    Se nel PD è rimasto qualcuno con un minimo di cervello, non può farsi scappare un'occasione storica. Andando alle elezioni cancellerebbe di fatto un concorrete scomodo, i 5 stalle. essi sparirebbero quasi e di fatto il PD diventerebbe l'unica alternativa a sinistra. Diversamente rischierebbe doppio: di far risalire i 5 stalle e di perdere consensi nelle sue fila.

    Report

    Rispondi

ultime news