Cerca

Interrogatorio

Carabiniere ucciso a Roma, parla il pm Nunzia D'Elia: "Americani arrivati liberi da qualunque tipo di vincolo"

30 Luglio 2019

0

Durante la conferenza stampa sulle indagini per l'omicidio del vice brigadiere dei carabinieri, Mario Cerciello Rega, con il procuratore aggiunto di Roma, Michele Prestipino e il comandante provinciale dei carabinieri di Roma, Francesco Gargaro, il procuratore aggiunto di Roma, Nunzia D'Elia ha chiarito, rispetto ai due americani indagati: "Quando sono arrivati per essere interrogati erano liberi da qualunque tipo di vincolo, in ottime condizioni, senza segni di nessuno genere". E Prestipino ha aggiunto: "La procura ha già avviato le indagini per accertare quanto accaduto, per consentire la più adeguata qualificazione giuridica e per individuare tutte le responsabilità".

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news