Cerca

Europee e regionali

Matteo Salvini toglie la terra sotto i piedi di Di Maio: "Se vinciamo noi, si fa". Bomba sul M5s

24 Maggio 2019

0

"Spero che ci sia un forte consenso alla Lega, non sono in Italia, ma anche in Piemonte perché è garanzia che la Tav si farà". Matteo Salvini incrocia le campagna elettorali per le europee e per le regionali e toglie letteralmente la terra sotto ai piedi di Luigi Di Maio e M5s, che del no alla Tav hanno fatto una rischiosissima bandiera. 



Intervistato da Corriere live, tappa di una intensissima ultima giornata di campagna elettorale, il leader della Lega ammette sul punto: "È chiaro che i 5 stelle la pensano in maniera diversa. Ma nel Contratto c'è la revisione del progetto, e il progetto è rivisto". "Se fossimo il primo partito in Italia e in Europa le partite che si giocano in Italia e in Europa avrebbero altrettanta attenzione da parte mia", ha poi sottolineato il vicepremier leghista. 

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news