Cerca

Parla il numero 2

Giancarlo Giorgetti avverte Di Maio: "Così non si può andare avanti. Salvini? Se arriva un plebiscito..."

22 Maggio 2019

1

"Così non si può andare avanti". Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giancarlo Giorgetti, in conferenza stampa nella sede della Stampa Estera a Roma risponde così ai giornalisti sulla tenuta del Governo: "Ho semplicemente detto che se il governo del cambiamento deve fare il cambiamento deve evitare lo stallo e produrre i risultati. Non accuso nessuno, tanto meno il presidente del Consiglio, dico solo che così non si può andare avanti".

Si parla poi di Matteo Salvini: "Non sarà mai un politico di palazzo. Sarebbe come rinchiudere una tigra in gabbia, lui nei palazzi non ci riesce a stare". A chi gli chiedeva poi se la Lega, anche in caso di grande successo alle elezioni europee, avrebbe rivendicato per il suo leader la presidenza del Consiglio senza attendere le elezioni politiche, Giorgetti ha risposto: "No, assolutamente, non andrà mai a Palazzo Chigi senza passare dal voto politico". "È chiaro però - ha aggiunto sibillino il suo numero due - che se arriva un plebiscito Salvini avrà un ruolo maggiore in Italia come in Europa". 

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • swiller

    22 Maggio 2019 - 15:03

    E il bibitaro........ si sta cavando sotto.

    Report

    Rispondi

ultime news