Cerca

Ai ferri corti

Luigi Di Maio, il grillino vede Salvini e scappa dal convegno: come si sono evitati

18 Maggio 2019

0

L'ultimo segnale evidente di quanto sia degenerato il rapporto tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio è arrivato dall'assemblea di Confagricoltura, a Milano. I due vicepremier hanno fatto di tutto per evitare qualsiasi tipo di contatto, riuscendo così a non incrociarsi mai, nonostante fossero entrambi invitati per un intervento nello stesso luogo. Mentre Salvini parlava con i giornalisti, Di Maio è riuscito a intervenire dal palco di Confagricoltura. Una volta terminato il suo intervento, il vicepremier grillino ha preso un'uscita laterale e si è dileguato. Con perfetto tempismo, poi, Salvini è entrato in sala, prendendo posto accanto al ministro dell'Agricoltura, il leghista Gian Marco Centinaio e in seguito è salito sul palco per il suo discorso. Nei loro rispettivi interventi, i due hanno tuttavia entrambi assicurato che il governo andrà avanti. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news