Cerca

La lezione leghista

Matteo Salvini, schiaffo morale a Di Maio: "Cosa serve all'Italia". Perché sacrifica Siri, piano pigliatutto

8 Maggio 2019

4

"I processi si fanno in tribunale, ma all'Italia serve un governo". Matteo Salvini commenta così la revoca delle deleghe al sottosegretario leghista alle Infrastrutture Armando Siri, annunciata dal premier Giuseppe Conte prima del CdM e dribblando così un pericolosissimo voto che avrebbe spaccato definitivamente Lega e M5s.


Ma il leader leghista non rinuncia a qualche nota polemica contro Luigi Di Maio e gli alleati grillini: "Ritengo ci siano 60 milioni di presunti innocenti fino a prova contraria. Per quello che mi riguarda però abbiamo talmente tante cose da fare che niente mi fa cambiare idea sul fatto che l'Italia abbia bisogno di un governo". Tra queste cose da fare, due misure-bandiera per il Carroccio come la flat tax (caldeggiata proprio da Siri con un dossier già pronto) e la legge sulle autonomie regionali. E a chi tra i 5 Stelle (tutti) lo incolpava di difendere un indagato, Salvini replica serafico: "Prendo atto del fatto che Virginia Raggi (sindaca grillina di Roma, ndr) è indagata da anni ed è al suo posto. I nostri candidati sono specchiati. Se ci sono colpe di serie A e colpe di serie B, presunti colpevoli di serie A e di serie B.... a casa mia se uno vale uno, inchiesta vale inchiesta".

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianchi0655

    08 Maggio 2019 - 18:06

    Capitan Fracassa sconfitto dal bibitaro

    Report

    Rispondi

  • agosvac

    08 Maggio 2019 - 16:04

    Le reazioni inconsulte non portano a niente. A tempo giusto si tireranno i conti( ma senza più Conte e neanche Di Maio)!

    Report

    Rispondi

  • gianchi0655

    08 Maggio 2019 - 16:04

    A ridicoli a bugiardi. Ma che ve state a inventare. Oggi Salvini ha fatto una figura di merda punto senza se e senza ma. Si è fatto mettere i piedi in testa da due nullità come Conte e di Maio ergo lui è più nullità di loro. Domani per rifarsi della figuraccia respingera' un barcone

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news