Cerca

concertone

Primo maggio, Ilaria Cucchi sul palco del concerto: "Indignatevi". Il pubblico urla: "Stefano, Stefano"

2 Maggio 2019

5

Ilaria Cucchi è salita in serata sul palco del Concertone del Primo Maggio a Roma. Ambra Angiolini, che l’ha introdotta, ha dovuto placare il pubblico di piazza San Giovanni che ha immediatamente intonato cori contro la polizia. "La battaglia portata avanti dalla mia famiglia - ha detto la sorella di Stefano Cucchi - non è stato inutile, oggi abbiamo aperto un varco, oggi forse abbiamo dimostrato che non bisogna mai smettere di crederci quando si sa di essere nel giusto, non bisogna mai smettere di indignarsi, mai voltarsi da un’altra parte".

Ambra poi ha mostrato una foto scattata alla Cucchi subito dopo la prima sentenza del processo sulla morte del fratello, quella che aveva assolto i carabinieri poi ritenuti colpevoli della morte del giovane romano. "Stefano Cucchi - ha continuato Ilaria - è diventato un simbolo, oggi possiamo ribadire che la legge è uguale per tutti. Possiamo dire grazie a Stefano, i diritti umani non sono mai, per nessun motivo, sacrificabili".  E il pubblico ha cominciato a urlare: "Stefano, Stefano".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 19gig50

    04 Maggio 2019 - 12:12

    cerca solo pubblicità per interesse.

    Report

    Rispondi

  • Fabiozano

    02 Maggio 2019 - 18:06

    Ma non sara mica comunista? Contro le forze dell' ordine. E poi si indigni anche per quelli che come suo fratello spacciano e vendono morte.

    Report

    Rispondi

  • DS42italiana

    02 Maggio 2019 - 18:06

    Questa Ilaria Cucchi ha veramente rotto le scatole. Basta con la storia del fratello che non era certo un angioletto

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news