Cerca

visita

Sergio Mattarella davanti a Notre Dame: "Sono qui per testimoniare l'amicizia tra Italia e Francia"

2 Maggio 2019

3

"Sono qui a Notre-Dame per testimoniare l'amicizia tra Francia e Italia". Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato il cantiere di Notre-Dame, la cattedrale semi-distrutta dall'incendio del 15 aprile scorso. Il capo dello Stato si fermato all'ingresso della cattedrale per osservare i danni dell'incendio, mentre il capo cantiere spiegava l'intervento "coraggioso" del vigili del fuoco la notte del disastro. "L'Europa deve essere riconoscente ai vigili del fuoco" che hanno operato quella notte, ha detto Mattarella.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17'

    03 Maggio 2019 - 21:09

    Caro matterello sei li per i fatti tuoi. Non rappresenti affatto gli italiani. I sinistri che rappresenti sono al massimo 1 su 5. Per coerenza e dignità ti dovresti dimettere, ma capisco arrivi dalla vecchia DC e sei approdato ai sinistri. Peggio di così!!

    Report

    Rispondi

  • Carlito58

    02 Maggio 2019 - 18:06

    non c'è nessuna amicizia tra Italia e francia..... sicuramente lui è amico della francia .... visto che gli dà costantemente una mano per raderci al suolo, ma gli italiani non di sicuro !!! francia, germania, belgio, olanda e lussemburgo sono i nostri peggiori nemici.

    Report

    Rispondi

ultime news