Cerca

Sacrosanta verità

Salvini, legittima difesa e schiaffo devastante ai fenomeni di sinistra: "Se vi entra uno armato in casa..."

1 Maggio 2019

2

Dal palco di Tivoli Matteo Salvini sbatte in faccia a Pd, sinistra e intellettuali progressisti la brutale verità sulla legittima difesa e la "percezione del pericolo" degli italiani. Quelli che, ovviamente, vivono lontano dai salottini e dalle terrazzone. "Vorrei vedere la reazione dei fenomeni di sinistra davanti a un uomo armato in casa. Gli offrono il cappuccio e una brioche?".



Amarissima ironia, ma il leader della Lega (impegnato a sostegno del candidato sindaco Vincenzo Tropiano) va dritto al punto. E su Twitter, non a caso, ha condiviso l'editoriale del direttore di Libero Vittorio Feltri che invitava "i beoti di sinistra" a non illudersi che la Consulta possa bocciare la legge sulla legittima difesa. Perché in fondo, l'unico modo che hanno i ladri per garantirsi che qualcuno non gli spari è non entrare in casa altrui.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bagatta

    04 Maggio 2019 - 23:30

    Giusto. Non entrare in casa mia e non cercare "rogna". Ma come ti permetti? Io comunque mirerei alle gambe senza ucciderlo ma un pò di sofferenza ci vuole. Nessuno lo ha invitato, giusto?

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    01 Maggio 2019 - 14:30

    non so nemmeno se sinistra o destra, io quelli armati gli direi di andare a fare visita a certi magistrati che mettono in strada i delinquenti dopo che polizia o carabinieri hanno tribolato per metterli dentro. A quelli benpensanti bisognebbe dare il mongolino d' oro come si diceva una volta. ma ricordiamoci che la vita e' una ruota che gira!

    Report

    Rispondi

ultime news