Cerca

Zac

Matteo Salvini umilia in pubblico i contestatori: "Fatevi meno canne"

17 Marzo 2019

0

Un Matteo Salvini piuttosto scatenato, quello che zittisce i contestatori nel corso di un comizio in Basilicata, dove si trovava sabato per la campagna elettorale in vista delle elezioni regionali di domenica prossima. Preso di mira da un gruppetto di perditempo, il ministro dell'Interno li infilza: "Ragazzi non vi si sente, non ci sono più i contestatori di una volta. La mattina prendete più uovo sbattuto e fatevi meno canne". Poche parole per colpire ed affondare i "manifestanti" che, più volte, hanno provato ad interrompere il comizio del vicepremier.

Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news