Cerca

Sempre lui

Matteo Salvini, a Milano la marcia sul clima diventa agguato politico: i ridicoli insulti degli studenti

15 Marzo 2019

0

Ogni occasione è buona, in Italia, per dare addosso a Matteo Salvini. Anche una manifestazione come quella di Milano sul clima, per protestare contro le politiche inefficaci contro il riscaldamento globale, che con i partiti dovrebbero c'entrare poco o nulla. Migliaia e migliaia di studenti, dai ragazzini delle medie a quelli decisamente più scafati delle università, sono scesi in piazza armati di slogan e striscioni, sull'onda del movimento giovanile internazionale guidato dalla 15enne svedese Greta Thunberg, vero e proprio fenomeno social-mediatico mondiale del momento. Ma, sorpresa, sui cartelloni esposti non c'erano i nomi delle "lobby dell'inquinamento", ma quello di Salvini, con ironia un po' fuori luogo come "+ pinguini - Salvini" o "+ gelsomini - Salvini". Vuoi vedere che in piazza, mascherato da studentello, c'era anche qualche attivista delle Ong in libera uscita sulla terra ferma?

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news