Cerca

Strepitoso

Abruzzo, Matteo Salvini e quel sorriso: "Il M5s non ha perso". Il dubbio: li sta sfottendo?

11 Febbraio 2019

0

Ride sotto i baffi, Matteo Salvini. In Abruzzo, infatti, ha letteralmente sbancato: stravince il centrodestra. E soprattutto crolla in modo verticale il M5s. Un voto che cambia i rapporti di forza all'interno del governo, in attesa delle Europee di fine maggio dalle quali potrebbe arrivare un verdetto ancor più pesante. Ma, si diceva: Salvini. Ecco il ministro dell'Interno, sorridente e soddisfatto, in conferenza stampa a L'Aquila con il candidato di centrodestra e vincitore, Marco Marsilio. Interpellato sul flop dei colleghi di governo, risponde sornione: "Il M5s non ne faccia un dramma. Chi ha perso è il Pd", risponde. Ride sotto i baffi, appunto: il primo a sapere che i veri sconfitti di questa tornata elettorale sono i grillini è proprio il leghista. Poi, certo, anche il Pd ha perso: ma questa non è affatto una novità.

Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news