Cerca

Nervosetto

Sanremo 2019, Ultimo perde le staffe dopo il trionfo di Mahmood: massacra i giornalisti

10 Febbraio 2019

0

Era partito in salita il Festival di Sanremo per Ultimo, piazzatosi secondo ma arrivato all'Ariston con l'etichetta di grande favorito. Una pressione che lo ha schiacciato per tutto il corso della gara e che è scoppiata poi con uno sfogo nervoso in sala stampa, poco dopo che sul palco dell'Ariston era stato incoronato vincitore della 69esima edizione il rapper italo-egiziano Mahmood.

Ai giornalisti, Ultimo ha spiegato di non avere mai avuto la pretesa di vincere Sanremo: "Come invece avete pensato voi tirandomela. Io mi sono grattato - ha aggiunto - ma non è servito. la mia vittoria sarà dopo il Festival, saranno i live, la gente che mi vuole bene e si riconosce in quello che scrivo. Sono contento di aver partecipato. E sono contento per il ragazzo... Mahmood".

L'appellativo riservato al vincitore di Sanremo, è costato a Ultimo le critiche dei giornalisti in sala stampa. Qualcuno gli ha fatto notare la sua freddezza nei confronti del rapper. Ultimo a quel punto ha perso le staffe: "Avete questa settimana per sentirvi importanti e rompete il cazzo. Qualunque cosa dirò avrete sempre qualcosa da ridire".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news