Cerca

Il disoccupato di Afragola

Luigi Di Maio umiliato dal baciamano. "Io avevo votato lui, ma Matteo Salvini...". Trionfo Lega a Napoli

20 Gennaio 2019

0

Matteo Salvini scippa Luigi Di Maio a casa sua, ad Afragola. È Francesco Chianese l'uomo, disoccupato, che ha baciato la mano al ministro degli Interni e leader della Lega durante la sua visita nella cittadina alle porte di Napoli. Il video del baciamano ha fatto il giro d'Italia e ora è lo stesso Chianese a fornire dettagli che non faranno affatto piacere al capo del Movimento 5 Stelle.


Innanzitutto, l'uomo ha spiegato al Fatto quotidiano di aver baciato la mano di Salvini "perché mi hanno promesso il reddito di cittadinanza, qua siamo tutti disoccupati, non si può vivere così". Sì, proprio quel reddito che sulla carta avrebbe dovuto dare al grillino un sicuro ritorno elettorale ora finisce a vantaggio di Salvini. Secondo punto: Chianese ha votato Di Maio e M5s, ha "anche Pina Castiello (sottosegretaria leghista con delega al Sud, è originaria di Afragola, ndr), il padre abita qui vicino e mi dicevano non ti preoccupare, ti faremo avere il reddito di cittadinanza, e comunque Salvini non mi ha dato niente, il baciamano è stato un gesto d'amore, io non avevo mai visto una persona così brava". E tanti saluti a Di Maio.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news