Cerca

Zac

Manovra, il deputato di Fratelli d'Italia straccia il ddl Bilancio: il gesto eclatante di Federico Mollicone

6 Dicembre 2018

2

Da Fratelli d'Italia arriva una bocciatura senza appello sulla manovra economica del governo Lega-M5s. Nel corso del dibattito sul ddl di Bilancio alla Camera, c'è stato spazio anche per il gesto eclatante del deputato di FdI, Federico Mollicone che si accanito fisicamente contro il ddl: "È una manovra assistenzialista - ha detto il parlamentare - che non a caso ha il suo fulcro contabile e simbolico nel reddito di cittadinanza. Non è una manovra espansiva che scommette sul futuro. L'unico modo per emendarla riteniamo sia questo". 

Leggi anche: Governo, il retroscena sul rimpasto nel governo dopo le Europee: licenziano Giovanni Tria

Mollicone ha quindi preso il faldone della manovra e davanti agli occhi sgranati dei colleghi in aula lo ha fatto a pezzetti. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Skyler

    06 Dicembre 2018 - 20:08

    Fallo anche con la scheda elettorale quando andrai a votare, tanto non servirà a niente il ruo voto visto che non raggiungerete il 4%.........

    Report

    Rispondi

  • AnnalisaB

    06 Dicembre 2018 - 19:07

    La colpa è dei cittadini che hanno votato il Movimento 5 stelle, e del loro chiodo fisso del reddito di cittadinanza. Che poteva fare Salvini? Ha dovuto fare un accordo, per evitare un Governo tecnico, con il quale sarebbe andato peggio per gli italiani. Ma la colpa è anche di quei politici di destra, che non hanno avuto maggiori consensi per governare.

    Report

    Rispondi

ultime news