Cerca

La reazione

Matteo Salvini, i Casamonica lo minacciano di morte: "Vogliono spararmi...?", la strepitosa risposta

26 Novembre 2018

0

Matteo Salvini è salito ancora una volta sulla ruspa, stavolta fisicamente, per portare avanti gli abbattimenti delle ville abusive del clan dei Casamonica a Roma. Da quando sono cominciati gli sgomberi del complesso di abitazioni abitati dalla famigerata famiglia, contro il ministro dell'Interno si è scatenata la furia dei rappresentanti dei Casamonica. 

E non sono mancate le minacce, come ha confermato lo stesso Salvini intervenendo a un evento di Poste italiane: "Sono arrivato arrivato tardi perché ho avuto l'onore di dare il primo colpo per l'abbattimento a una villa dei Casamoniaca. I signori hanno detto che mi sparano... - ha detto il ministro leghista - io ho detto che se pensano di intimorire qualcuno hanno sbagliato. Sono de coccio, se mi metto in testa una cosa la faccio fino in fondo".

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news