Cerca

La leader

Giorgia Meloni accusa: "L'Europa ci sta aggredendo, ma il governo M5s-Lega..."

23 Novembre 2018

0

Contro l'Europa pronta a colpire l'Italia per la manovra, Giorgia Meloni non usa giri di parole: "La minaccia della procedura di infrazione è un ennesimo atto di aggressione dell’Europa verso l’Italia". Così la leader di Fratelli d'Italia in visita alla fiera del giocattolo a Milano. "Quello che non si dice - prosegue - è che la commissione europea utilizza due pesi e due misure: uno con Italia quando non rispetta i vincoli, e uno con altre nazioni, prime su tutte Germania e Francia, che non rispettano i vincoli ma che facciamo finta di non vedere. Penso che l’Italia - ha aggiunto - debba alzare la testa e chiedere almeno lo stesso trattamento usato per le altre nazioni fondatrici dell'Ue. Tuttavia mi dispiace che questo Governo scelga di aprire un contenzioso con l’Unione europea su una manovra economica così sbagliata. L’Italia che decide di alzarsi in piedi e guardare in faccia l’Unione europea meritava una manovra molto più coraggiosa di questa, che guardasse al futuro della nazione e alla sua crescita e non agli obiettivi elettorali per le Europee dei partiti di governo", ha concluso la Meloni.

Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news