Cerca

Non molla

Silvio Berlusconi, l'ultimatum a Salvini: "Ci dica il giorno in cui farà cadere il governo con i grillini"

29 Ottobre 2018

7

"L’altra mattina mi sono guardato allo specchio: ho visto un signore della mia età che diceva: ’mi sembra molto strano che tu sia ancora quello che deve impedire che governino questi grillini che sono peggio dei comunisti di allora. Ma io ci sarò ancora e state sicuri che vinceremo ancora una volta noi". Così Silvio Berlusconi, ha risposto dal palco del Teatro Franco Parenti, durante il suo intervento alla presentazione del libro sugli appunti inediti di Bettino Craxi, intervistato dal direttore del Giornale, Alessandro Sallusti. Il Cav ha poi aggiunto: "Mi accingo a scrivere un libro che sia di monito a tutti i futuri italiani", affinché "non cadano ancora nell’errore di pensare che questi personaggi benché nuovi facciano il loro bene e quello del Paese". 

Il Movimento 5 stelle è una "forza politica più pericolosa del Pds di (Achille) Occhetto - ha aggiunto Berlusconi - sono al governo ideologia di sinistra rozze e stataliste e un rozzo e feroce giustizialismo" secondo Silvio Berlusconi, che non è stato tenero con i grillini, additandoli per la "totale incompetenza ed inesperienza" che li "rende ancora più pericolosi"

"Ci saranno tra poco elezioni regionali e cittadine: non so come potremo ancora andare insieme alla Lega, mentre loro continuano a ignorare il programma con cui si sono presentati ai cittadini e a tradire i loro stessi elettori, dando vita ad un programma in contrasto con quello che avevo scritto io e che loro avevano fatto proprio". Così Silvio Berlusconi, dal Palco del Teatro Franco Parenti, durante il suo intervento alla presentazione del libro di inediti di Bettino Craxi ha parlato della Lega, storico alleato nelle elezioni amministrative ora al governo insieme i pentastellati. "Non oso fare previsioni, ma ai nostri alleati territoriali con cui governiamo bene, voglio dire: dateci una data entro la quale metterete fine a questa innaturale alleanza" con il Movimento 5 stelle, ha aggiunto l’ex Cavaliere.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • leolucalabozzet

    30 Ottobre 2018 - 10:10

    Alleanza "innaturale ed illogica"tra Lega e M5S, dice Berlusconi! Quella che per 5 anni ha sostenuto, direttamente e compattamente con il PD di Letta,poi Renzi, Gentiloni, con una frangia direttamente, e una parte mascherata, era naturale e logica? Con 1-3% reale, o anche 7% benevolmente datogli dai sondaggisti, pone anche ultimatum? Per ritornare con il PD? Con Salvini niente sinistra!

    Report

    Rispondi

  • pietro2482

    30 Ottobre 2018 - 10:10

    meno male che ti guardi alla specchio perché non scrivi le tue memorie scellerate cher hai fatto quando eri al governo? basta ne abbiamo gonfie le palle, pensa che la vecchiaia incombe potresti inventarti un epitaffio alla tua nenoria sarebbe più apprezzabile.

    Report

    Rispondi

  • dom67

    30 Ottobre 2018 - 06:06

    Silvio Berlusconi parla ad un popolo che rappresenta il 7% dell'elettorato, insignificante..per cui dedicare un articolo di poco valore ad un leader del passato, ormai archiviato dai cittadini, è pura demagogia. Ricordo l'1% di Bolzano, per cui qual'è il vero motivo per cui libero si inchina ancora all'ormai "fu" berlusconi?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news