Cerca

L'Angelus

Papa Francesco, l'appello a 90 mila giovani: “No a cultura della morte e del disprezzo dell’altro”

12 Agosto 2018

3

Papa Francesco ha salutato i migliaia di giovani riuniti a Piazza San Pietro per l'incontro in preparazione del Sinodo sui giovani previsto per ottobre. Alla folla che lo ascoltava ha detto: "Rinunciare al male significa dire 'no' alle tentazioni, al peccato, a satana. Più in concreto significa dire 'no? a una cultura della morte, che si manifesta nella fuga dal reale verso una felicità falsa che si esprime nella menzogna, nella truffa, nell'ingiustizia, nel disprezzo dell'altro. A tutto questo 'no"

_Immagini di archivio
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marco53

    12 Agosto 2018 - 16:04

    Giusto, prendiamoci pure i clanestini negli alberghi, con Wi-fi e Skay per vedere le partite, ma facciamo pagare il conto a lui! Vedrete come cambia idea in fretta!!!

    Report

    Rispondi

  • marco53

    12 Agosto 2018 - 16:04

    90 mila? Ma li avrà pagati certamente perchè di questo individuo no frega più niente a nessuno!

    Report

    Rispondi

  • marco53

    12 Agosto 2018 - 16:04

    Beh, lui difende gli interessi della sua azienda, che in questi anni con il traffico di clandestini dall'Africa e non solo ha lucrato forse miliardi di Euro. Peccato che quella massa enorme di soldi sia stata pagata dagli italiani e non dalla sua azienda di cui è il capo. Ormai sta portando la Chiesa nel baratro. Chiese sempre più vuote, e disobbedienza quasi totale a lui. Si iscriva nel PD.

    Report

    Rispondi

ultime news