Cerca

Sfregio

Di Maio sbertucciato anche da Martina: "Lo sento parlare e mi vergogno per lui"

31 Luglio 2018

6

"Assistiamo a episodi di razzismo gravissimi che il Governo minimizza. Facciamo a tutti un appello perché non si sottovaluti quello che sta accadendo e chi ha responsabilità di Governo più minimizza più diventa complice". Così il segretario del Partito Democratico Maurizio Martina a margine del Festival dell'Unità a Roma. E ancora: "Sentendo parlare Luigi Di Maio mi sono vergognato per lui".

Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    31 Luglio 2018 - 17:05

    Non lo senta,così non deve vergognarsi. Io mi vergognerei a fare ammissioni come la sua.

    Report

    Rispondi

  • X Flottiglia Mas

    31 Luglio 2018 - 11:11

    Non parteggio per i grullini ma, essere richiamato da Martina e' la barzelletta del secolo... Martinaaaa sparisci che fai un favore a tutta l'Italia.

    Report

    Rispondi

  • lucianodarby52

    31 Luglio 2018 - 11:11

    IO MI VERGOGNO PER LORO A VEDERE E SENTIRE UN SEGRETARIO COME MARTINA POVERI DEMOCRATICI DA BERLINGUER A DALEMA A ROSSI A martina

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news