Cerca

Si facevano rompere le ossa per incassare i soldi dell'assicurazione, le intercettazioni

8 Agosto 2018

0
(Agenzia Vista) Palermo, 08 agosto 2018 Si facevano rompere le ossa per incassare i soldi dell'assicurazione operazione Tantalo a Palermo È uscito il 25 luglio scorso "le ultime volontà di un prete di campagna" il terzo romanzo della scrittrice siracusana Veronica Sciacca. Quella di Veronica è una bella storia da raccontare, la storia di una giovane donna che avrebbe mille motivi per piangersi addosso e prendersela con il mondo, ma che ha colmato il vuoto di ciò che la vita le ha tolto con l'amore per la letteratura e la scrittura grazie al grande sostegno della famiglia. La vita di Veronica è cambiata nel 1990, in una delle notti magiche, dopo un'uscita con il papà, l'ultima con le sue gambe,;alle 4 del mattino del 9 giugno un aneurisma la colpisce, questa foto è stata scattata il giorno prima , da quel momento per Veronica niente sarà più lo stesso Oggi veronica è costretta su una sedia a rotelle, non ha l'utilizzo degli arti e viene costantemente accudita da infermieri e dai familiari. Ma niente e nessuno le toglierà mai la voglia di leggere e di scrivere anche se per lei è una vera fatica fisica. Veronica infatti scrive con le labbra. / Polizia di Stato Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news