Cerca

L'abitacolo

Kyenge, guerra per la poltrona con Chaouki

15 Febbraio 2014

0
Nel toto poltrone di Matteo Renzi tutti si sono dimenticati di Cécile Kyenge, la ministra bandiera del Pd. Lei ci è rimasta male, ma in queste ore si sta dando da fare: Per restare in sella cerca l'appoggio di Laura Boldrini e poi incontra tutti i fedelissimi del segretario del Pd. Mezzo partito però non la vuole più, e chiede a Matteo-mille-poltrone di mettere al suo posto il deputato di origine marocchina Khalid Chaouki... E' iniziata l'ennesima guerra nel piddì.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news