Cerca

Poveri giornali

L'arresto di Sallusti è una vergogna per l'Italia

1 Dicembre 2012

0
Uno scandalo. Una cosa incredibile a vedersi in Italia nel 2012: la polizia entra nella redazione di un giornale e arresta il direttore. E' accaduto stamattina a Milano ad Alessandro Sallusti, nella redazione de Il Giornale. Una vergogna che ci metterà alla berlina in tutto il mondo. Ma ancora più vergognoso è che a più di un'ora dall'arresto di Sallusti non vi siano state reazioni da parte della categoria: gente che è abituata a inondare le agenzie e i social network delle più inutili cose, stamattina tace mentre un collega viene arrestato in redazione. "Penso di parlare a nome di tutti i giornalisti di Libero - spiega il vicedirettore Massimo de' Manzoni a caldo, pochi minuti dopo l'arresto di Sallusti e prima della decisione presa durante il processo per direttissima di lasciare il direttore del Giornale ai domiciliari fino a givoedì prossimo - quando dico che noi oggi ci vergognamo di essere italiani"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news