Cerca

Franco Bechis

Passera: "I poli politici? Sono repellenti"

19 Giugno 2012

0
Tasse, sviluppo, Germania, G20. Corrado Passera a pochi giorni dall'approvazione del decreto sviluppo, rilascia un'intervista a Radio anch'io. Alla fine, parla anche del futuro. Smorza la possibilità di una sua candidatura anche se si lascia andare con una frase che chiarisce molto bene la sua posizione sulla situazione politica italiana: "I poli attuali sono un po' repellenti". Poi si corregge, "rinnegando" la parola "repellenti" perché altrimenti "diventa subito il titolo". Però, Passera, la sua idea l'ha espressa chiaramente. E ha argomentato. "Repellenti" perché "l'attuale sistema elettorale costringe a dei raggruppamenti forzosi ed eterogenei, che quindi sono un po' repellenti, perché costringono a dei raggruppamenti forzosi". Il superministro si lascia andare a queste argomentazioni - come mette in evidenza il vicedirettore di Libero, Franco Bechis , in questo video - dopo aver finto di non volerne parlare. Che Corradino Passera stia pensando a scendere in campo? E poi, a ben vedere, se alle prossime elezioni ci toccheranno la foto di Vasto, la riedizione dell'alleanza Lega-Pdl e simili, forse Passera ha ragioni: questi sono un po' repellenti...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news