Cerca

dopo elezioni

Suicidi, Monti delira perchè è debole

8 Maggio 2012

0
"Mario Monti dà le colpe agli altri per i suicidi degli italiani", spiega il vicedirettore di Libero, Pietro Senaldi, commentando la frase del premier nella prima conferenza stampa dopo le elezioni amministrative. Monti, infatti, si è lavato le mani parlando delle decine di persone che si stanno togliendo la vita a causa della crisi. "Come sempre, il premier risponde in modo arrogante, senza capire che gli italiani vanno aiutati, non certo umiliati". Il vicedirettore rivela poi un retroscena: "Monti avrebbe confidato che la Merkel voleva le lacrime degli italiani, prima di approvare il piano di crescita. Somiglia tanto ai famosi 20 mila morti da portare in dote per sedersi al tavolo delle trattative. Ecco, Monti sta facendo lo stesso per sedersi da pari al tavolo della Cancelliera".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news