Cerca

Mattarella: "Per le agenzie di stampa serve il sostegno pubblico"

"Sono decisive per la democrazia"

14 Gennaio 2020

0

Roma, 14 gen. (askanews) - "Garantire l'informazione agli organi di informazione conferisce un carattere pubblico all'attività delle agenzie di stampa. Informare gli organi di informazione è elemento decisivo per la democrazia del nostro Paese questo spiega perché occorre un sostegno da parte delle istituzioni". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, visitando la sede dell'ANSA per il 75esimo anniversario.

"La libertà di stampa è elemento base, tra i principi portanti della democrazia e della Costituzione", ha aggiunto il Capo dello Stato. "Nella stagione delle fake news in cui è facile costruire titoli o notizie che disorientano ma non corrispondono alla realtà. C'è un virus che circola ormai tra le molteplici testate - ha osservato il capo dello Stato -, quello del timore di 'bucare' una notizia, ma bisogna rifuggire dalla tentazione di inseguire un titolo senza fare le verifiche indispensabili. È una tradizione delle grande agenzie quella di verificare le notizia prima di trasferirla ad altri".

"Tutto questo è moltiplicato dalla dimensione del digitale che presenta sfide particolarmente impegnative per le agenzie e per tutti gli organi di stampa - ha aggiunto il Capo dello Stato -, altra condizione che richiama l'esigenza di un sostegno e un interesse pubblico al buon funzionamento delle agenzie e degli organi di stampa, alla loro solidità, alla certezza che i cittadini abbiano organi di informazione primaria come le agenzie che siano solide e in grado di fornire adeguatamente l'informazione necessaria alla vita democratica".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news