Cerca

Caos Hong Kong, di nuovo voli cancellati. Le proteste: "Libertà"

"Il governo ci ignora e ci reprime"

13 Agosto 2019

0

Roma, 13 ago. (askanews) - Voli cancellati a Hong Kong, per il secondo giorno consecutivo. Centinaia di manifestanti hanno inscenato un sit-in nel terminal partenze. All'annuncio della cancellazione via altoparlante, molti manifestanti hanno urlato: "Hong Kong combatte per la libertà".

Tracy, studentessa: "Le abbiamo tentate tutte in questi due mesi. Scioperi, sciopero della fame, siamo scesi in piazza, abbiamo messo in atto una protesta su larga scala, ma non è servito a nulla perché il governo ci ignora e ci reprime".

Gli fa eco un altro studente, Franky: "La gente di Hong Kong non si arrenderà, anche se subiamo violenza dalla polizia e molti sono rimasti feriti. Non ci arrenderemo, andremo avanti e cercheremo nuovi modi per esercitare maggiori pressioni sul governo di Hong Kong e su quello cinese".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news