Cerca

Iran, Teheran: missili contro terroristi nel Kurdistan iracheno

Guardiani Rivoluzione: risposta a attacco del 9 luglio

12 Luglio 2019

0

Teheran, 12 lug. (askanews) - I Guardiani della Rivoluzione islamica, corpo d'elite dell'esercito iraniano, hanno annunciato che la loro artiglieria ha bombardato "postazioni di gruppi terroristici" nel Kurdistan iracheno causando "numerosi" morti e feriti. Lo riferiscono media iraniani.

"Abbiamo bombardato con missili e con l'artiglieria centri di organizzazioni terroristiche siti nella regione del Kurdistan iracheno", hanno detto i Guardiani in un comunicato citato dall'agenzia di stampa semi-ufficiale FarsNews. "Sono stati uccisi o feriti numerosi terroristi in questa operazione che è arrivata in risposta al martirio di 3 guardie rivoluzionarie nei giorni scorsi nella città di Bayranshahr" nei pressi dei confini con l'Iraq, hanno aggiunto.

Lo scorso 9 luglio, media ufficiali hanno riferito dell'uccisione di tre guardiani del corpo d'elite dell'esercito iraniano, in uno scontro a fuoco a Bayranshahr.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news