Cerca

Rifiuti pericolosi, sequestrata dal Noe una cava nel Ragusano

I titolari indagati per traffico illecito di rifiuti

14 Giugno 2019

0

Ragusa, 14 giu. (askanews) - I Carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Catania hanno sequestrato una cava dismessa a Piano Guastella di Vittoria, nel Ragusano, del valore di oltre un milione di euro, che veniva utilizzata come discarica abusiva di polveri di rifiuti tossici.

Secondo le prime rilevazioni nella cava, che ha un'estensione di circa 8.000 mq. sono state sversate, dal 2016 ad oggi, almeno 30mila tonnellate di rifiuti speciali pericolosi di varia natura, potenzialmente nocivi per la salute.

Ai titolari è stato notificato un avviso di garanzia per le ipotesi di reato di associazione per delinquere e attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news