Cerca

Donatella Finocchiaro: dopo "Tulipani" un film tutto al femminile

Sorelle, con 12 attrici in scena. Poi un film sulle migrazioni

13 Giugno 2019

0

Roma, 13 giu. (askanews) - L'attrice siciliana Donatella Finocchiaro, negli studi di askanews per parlare del suo nuovo film "Tulipani" in uscita il 20 giugno, racconta anche dei suoi prossimi progetti.

"Ho finito di girare, a Palermo, "Sorelle" di Emma Dante, un film tutto al femminile, finalmente un film con protagoniste solo donne. Siamo 12 attrici in scena, mica poco. In diverse fasi dell'età: da ragazzine, ad adulte e da anziani: le stesse sorelle che si trovano ventenni, quarantenni, ottantenni. Racconta una storia bellissima, di famiglia, un film geniale".

"Ho poi girato un altro film che spero uscirà nelle sale in autunno del regista serbo Goran Paskaljevic, dal titolo "Nonostante la nebbia". Un film che parla di migrazione, di adozione, veramente molto delicato. Goran è un regista davvero in gamba", ha concluso l'attrice.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news