Cerca

Pitti, Save the Duck in prima linea per la tutela dell'ambiente

La partnership con Sea Shepherd, costola di Greenpeace

13 Giugno 2019

0

Firenze, 13 giu. (askanews) - "Abbiamo finalmente raggiunto una tecnologia che ci permette di costruire una giacca totalmente da materiali riciclati e che sono totalmente riciclabili". Così Nicolas Bargi, fondatore di Save the Duck, a Pitti Uomo a Firenze.

"E' l'inizio di una nuova era. E' una tecnologia che abbiamo in esclusiva noi per il mercato europeo. C'è un altro brand che è Patagonia, che ha questo tipo di tecnologia in atto e quindi siamo molto lieti di presentare il nostro nuovo mondo. Sea Shepherd è una partnership voluta da me, perché sono attivisti che difendono la fauna marina. E' una costola derivata da Greenpeace. Ovviamente come filosofia siamo totalmente allineati. Noi nasciamo come la animal friendly company, non utilizziamo niente di origine animale. Era un partner perfetto per esprimere tutto il tema del mare per il prossimo anno. L'espressione stilistica è giovane, legata al mondo dello street, con macrostampe".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news