Cerca

"Ti ho trovata su Tinder", terzo singolo dei Fanoya

Anticipa il primo disco della band synth-pop

13 Giugno 2019

0

Roma, 13 giu. (askanews) - È uscito "Ti ho trovata su tinder" il terzo singolo che anticipa il primo disco dei Fanoya, prodotto da Ventidieci e distribuito da Artist First.

Il brano è una fotografia della società contemporanea: le App di incontri, il tentativo di trovare l'amore (o la passione di una sera), i luoghi comuni, i tentativi di non risultare mai banale agli occhi degli altri, cadendo a volte nell'inadeguato.

Il video diretto da Bendo films è un omaggio al formidabile videoclip palindromo del regista Michel Gondry.

Quella dei Fanoya è una storia fatta di oggetti: cresciuti tra un vecchio registratore Grunding, una tastiera Casio e un microfono, la loro è una ricerca musicale rivolta al synth-pop più moderno, in cui analogico e digitale si confondono, si mescolano, si intrecciano proprio come passato e presente.

La produzione artistica è stata curata dal team di Indigo Music: Fabio Rizzo e Donato Di Trapani (già al lavoro con Eugenio in via di Gioia, Dimartino, Carnesi) mentre il mastering è affidato a Giovanni Versari (Muse, Thegiornalisti). Le grafiche e l'art work del disco sono firmate da Valerio Bulla (Calcutta, I cani, Cosmo).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news