Cerca

Consumi: green e bio spingono le vendite per cura casa e persona

I dati dei primi 4 mesi 2019 a diffusi da Nielsen a "Linkontro"

17 Maggio 2019

0

Santa Margherita di Pula (CA), 16 mag. (askanews) - Green e Bio segnano un percorso a sé nell'andamento delle scelte di acquisto degli italiani nei primi quattro mesi del 2019. E' quanto emerge dai lettura dei dati presentati da Nielsen in apertura de "Linkontro", il tradizionale appuntamento annuale con la business community e i principali marchi del largo consumo. I prodotti per la cura della persona "bio" registrano un incremento di quasi il 15 per cento, quelli della casa con etichetta "green" segnano un più 3,1 per cento. "Si tratta di tendenze di lungo periodo -sottolinea Romolo de Camillis, Retailer Services Director di Nielsen Italia - Possiamo dire che si vede un largo consumo un po' meno banale rispetto al passato e un po' in grado di rispondere a bisogni fondamentali per l'individuo".

Entrando in alcuni dettagli della rilevazione si comprende quanto siano importanti i valori legati all'ambiente nelle scelte dei consumatori, e quindi nelle proposte dei produttori. I prodotti per la cura della casa con claim "meno plastica" crescono da soli del 24%; quelli con slogan "plastica riciclata" segna un più 9,6 per cento; "biodegradabile" raggiunge un più 7,8 per cento. Segnali di valori ricercati e che la comunicazione pubblicitaria ha quindi buon gioco a sottolineare. La sostenibilità insomma rende, o meglio: vende; ma deve essere concreta: perdere la fiducia del consumatore sarebbe sì un vero disastro.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news