Cerca

Moon Jae-in tiene in braccio i cani del disgelo tra le due Coree

I cuccioli nati da Gomi di razza Pungsan regalata da Kin Jong-un

7 Dicembre 2018

0

Roma, (askanews) - Il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in prende in braccio un tenero cucciolo di cane bianco. E' il cagnolino del "disgelo", uno dei sei piccoli nati dalla mamma Gomi, donata

insieme a un altro cane Pungsan dal leader nordcoreano Kin Jong-un a Moon dopo l'incontro a Pyongyang di metà settembre, come simbolo del rafforzamento del legame tra i due paesi.

La razza Pungsan prende il nome da una contea della Corea del Nord, sono cani da caccia abili e molto leali. I due esemplari regalati a Moon hanno dato alla luce il 9 novembre tre maschi e tre femmine.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news