Cerca

A Luca Francesconi Premio Feltrinelli per composizione musicale

"Sono una specie di migrante, premio italiano è per me toccante"

9 Novembre 2018

0

Roma, (askanews) - "Ovviamente sono molto contento e onorato e in particolare che sia un premio italiano per l'arte, visto che è una lotta in Italia riuscire a fare questo mestiere. In effetti ho passato quasi tutta la mia vita in giro per il mondo e tutte le volte che c'è un rapporto un po' più approfondito con l'Italia - a parte cose come la Scala o Santa Cecilia - come questo riconoscimento, per me è molto toccante come italiano. Sono una specie di migrante. Per una volta una cosa così importante italiana. Sono molto contento".

Così Luca Francesconi ha commentato oggi ai Lincei il conferimento - durante la cerimonia di apertura dell'anno accademico 2018-2019 - del Premio Feltrinelli 2018 (del valore di 65mila euro) per la Composizione musicale. L'artista, si legge nella motivazione, "ha saputo coniugare innovazione e ricerca con un vivo senso dell'opera realizzata; per il teatro musicale ha dato prove di concezioni originali, nel campo strumentale ha sperimentato tutte le combinazioni di musica da camera e sinfonica mostrando, oltre a una consumata maestria nel trattare ogni strumento, una fantasia e una saldezza formale che spiccano nel panorama della composizione musicale contemporanea."

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news