Cerca

Alexander Lonquich: vi spiego l'ultima sonata di Schubert

Esce un doppio album con le sonate scritte nel 1828

11 Ottobre 2018

0

Roma, 11 ott. (askanews) - Un video per appassionati del pianoforte: Alexander Lonquich presenta con le sue parole il suo nuovo doppio album dedicato alle tre sonate che Franz Schubert scrisse nel 1828, ultimo anno della sua breve vita. Un anno che si contraddistingue, in particolare a partire dalla primavera, per una straordinaria fertilità creativa, legata a un frenetico ritmo di lavoro. Pubblicato da Alpha Classics, l'album uscirà il 19 ottobre Alexander Lonquich, grande pianista e intellettuale indagatore, tedesco da molti anni stabilito in Italia, qui racconta la musica di Schubert e della sua ultima sonata. L'album raccoglie le sonate n.19 in D minore D.958, n. 20 in La maggiore D.959 e n. 21 in Si bemolle minore D.960, oltre ai 3 Klavierst cke D.946.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news