Cerca

Tensione

Copa America, Dybala insulta Vidal prima del rigore: occhio al labiale, come lo umilia

8 Luglio 2019

0

Altissima tensione in Copa America tra Arturo Vidal e Paulo Dybala, anche si trattava "solo" della finalina per il terzo posto tra Cile e Argentina. L'albiceleste è in vantaggio per 2-0 ma il centrocampista cileno è sul dischetto per calciare un rigore. Lo juventino Dybala, alle sue spalle, gli grida "Quirocho!" per distrarlo (invano, Vidal segnerà il 2-1).



I meno esperti di calcio sudamericano non avranno colto il riferimento, ma il Corriere.it ricorda come l'improperio sia il modo più comune per i tifosi argentini di augurare "buona sfortuna" agli avversari. Alle origini del mito un tifoso dell'Estudiantes, tal Quirocho, che negli Anni 60 era diventato tristemente famoso tra calciatori e dirigenti per essere un presunto menagramo e così a lui il club assegnò il compito di accogliere i giocatori avversari con una pacca sulla spalla, per portar loro jella. Il ragazzo ebbe così "successo" che il suo nome venne adottato da tutte le curve argentine per scoraggiare gli avversari, finendo dritto dritto nel mito. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news