Cerca

Bianconero

Juventus, prime parole di Maurizio Sarri: "Convincerò gli scettici col bel gioco. Napoli? Ho rispettato tutti"

20 Giugno 2019

0

Maurizio Sarri, nuovo tecnico della Juventus si presenta all'Allianz Stadium: "La società più importante d'Italia mi ha chiamato. Sono contento di essere qui. Se è la mia scelta più rivoluzionaria? Non lo so, bisogna avere le idee chiare sul percorso. È il coronamento di una carriera lunghissima". Poi ancora: "Nell'80% la mia carriera è stata difficilissima. Ora devo rispettare la mia professionalità". Tra le battute più significative, quella in cui neo-mister ha detto che "batterò gli scettici col risultato e un bel gioco". E ancora, sulle polemiche sorte a Napoli, ha tagliato corto: "Ho rispettato tutti".

Leggi anche: Maurizio Sarri e l'ombra del suo passato che in molti non si dimenticano

Il nuovo allenatore bianconero è sbarcato a Torino ieri, 19 giugno, intorno alle 19 a bordo di un aereo privato. Presentatosi in camicia e occhiali da sole firmati e con copriabito curiosamente griffato "Allegri" (particolare che non è sfuggito all'occhio sempre attentissimo dei social), l'allenatore si è diretto a bordo di una vettura della società alla Continassa dove, accompagnato da Paratici e Nedved, ha fatto un primo sopralluogo nel centro sportivo bianconero. 

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news