Cerca

La promessa del nuoto

Manuel Bortuzzi, il primo messaggio dopo l'aggressione: "Tranquilli, tornerò più forte di prima"

8 Febbraio 2019

0

Si dice "commosso" dall'attenzione e ricevuta e da tutti i messaggi di affetto che gli sono stati inviati in questi drammatici giorni, la promessa del nuoto italiano Manuel Bortuzzi, che poi, nel primo messaggio registrato dall'aggressione subita lunedì scorso, in seguito alla quale è rimasto paralizzato, vuole rassicurare tutti: "Io comunque vado avanti per la mia strada - dice - vedrete che tornerò più forte di prima".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news