Cerca

Gesto gravissimo del pilota a Misano

Romano Fenati, parla la mamma: "Lui provocato da Manzi e poi minacciato di morte"

10 Settembre 2018

2

Uno dei gesti più gravi mai visti nella storia del motociclismo, quello di Romano Fenati nella Moto2 a Misano Adriatico. Roba da squalifica per lo meno per tutta la stagione... invece il pilota italiano se l'è cavata con l'esclusione dai GP per due sole gare.

Ma i fan delle moto non sono stati con lui tanto generosi come la Federazione che governa il motociclismo. E oggi la mamma del pilota ascolano rivela che nelle ore successive ai fatti "a Romano sono arrivati insulti di ogni tipo e anche minacce di morte. Qualcuno ha offeso anche la sua ragazza. Ma lui è un ragazzo buono". Non contenta, mamma Fenati prosegue, parlando col Resto del Carlino, dicendo che “Manzi ha provato più volte a buttarlo giù e questa cosa mi è dispiaciuta molto, visto che i due ragazzi saranno compagni di squadra nella prossima stagione. Mio figlio è stato provocato, ma poi devo ammettere che il suo gesto è stato sbagliato. Probabilmente, aveva in corpo tanta adrenalina e tutti conosciamo il suo caratterino.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miacis

    10 Settembre 2018 - 14:02

    Ci mancava la mamma!

    Report

    Rispondi

  • Anna 17'

    10 Settembre 2018 - 13:01

    Ovviamente uno così va radiato dalle gare di motociclismo. Non è in grado di fare competizioni. Azione ingiustificabile ed indifendibile, ma neanche da sua madre.Va denunciato penalmente per tentato omicidio.

    Report

    Rispondi

ultime news