Cerca

botta e ribotta

Roma, Di Francesco dà di matto. Pugni contro la panchina: mister rovinato e operato

28 Agosto 2018

0

Infortunio in casa Roma. L'allenatore giallorosso, Eusebio Di Francesco, durante la partita di ieri, lunedì 27 agosto, contro l'Atalanta ha sfogato la sua rabbia tirando un pugno al vetro della panchina della sua squadra. Il gesto, però, ha causato a Di Francesco la rottura del quinto metatarso della mano sinistra portandolo a sottoporsi nella mattinata di oggi a un intervento in anestesia. Già alla fine del match si era presentato con una vistosa fasciatura. 

"Bisogna stare più calmi". Sono queste le prime parole del mister all'uscita di Villa Stuart. Dopo l'operazione si riprende subito a lavorare. Infatti, i primi impegni con la squadra sono stati programmati per il pomeriggio di oggi, martedì 28 agosto, in vista della partita di venerdì con il Milan a cui Di Francesco non mancherà. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news