Cerca

Urca

Eurovision song contest, cosa inquadra la regia in diretta: baci gay tra il pubblico, grossa sorpresa

15 Maggio 2019

1

Grossa sorpresa all'Eurovision Song Contest iniziato martedì in Israele. Uno dei Paesi più gay-friendly d'Europa, vera e propria "Mecca" per la comunità LGBT di mezzo mondo, non si smentisce e durante l'esibizione di Dana International, la regia si concede una "kiss cam", tradizione molto in voga negli Usa durante le manifestazioni sportive.




La kiss cam consiste nell'inquadrare in diretta qualcuno seduto tra il pubblico, che deve concedersi un bacio appassionato con il vicino (in genere fidanzato/a o moglie/marito) e spesso il momento regala sapidi colpi di scena. Stavolta però il regista ha inquadrato diverse coppie gay che si sono abbandonate in effusioni. Il tutto, pare, ben orchestrato dall'artista a sostegno del suo pezzo, una sorta di coreografia visiva che avrà fatto sobbalzare i più tradizionalisti sul salotto di casa.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    15 Maggio 2019 - 11:29

    Ma perchè...Israele è in Europa ?

    Report

    Rispondi

ultime news