Cerca

Sbam

La tv delle ragazze, Angela Finocchiaro: "Uomini pezzi di m***". Furia della Lega

19 Novembre 2018

1

Alla Tv delle ragazze su Raitre, la comica Angela Finocchiaro ha scatenato un putiferio dopo il suo intervento in cui insulta esplicitamente gli uomini davanti ad alcuni bambini in studio. La comica va a ruota libera davanti a una bimba e le dice: "Gli uomini sono tutti pezzi di merda". La piccola ha provato a chiedere con un filo di voce: "Anche il mio papà?", la Finocchiaro ha replicato secca: "Soprattutto il tuo papà".

L'intervento della Finocchiaro ha scatenato l'indignazione del pubblico sui social e anche della politica. A guidare la protesta è il parlamentare leghista Massimiliano Capitanio, che promette battaglia in Commissione Vigilanza Rai, definendo la scena della Finocchiaro: "Una vergognosa vicenda". Capitanio ha chiesto le scuse della comica e dalla Rai pretende di sapere: "Se e quali provvedimenti disciplinari verranno adottati nei suoi confronti. Il servizio pubblico radiotelevisivo - ha aggiunto il leghista - non può e non deve essere questo. Questa non è comicità, riferirsi a un papà o a una mamma con questi termini e, soprattutto, di fronte ai bambini è una violenza psicologica sul minore, oltre che un esempio di linguaggio diseducativo e di pessimo gusto".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • claudioarmc

    20 Novembre 2018 - 08:08

    Disperato tentativo di avere visibilità, roba che giusto Rai3 può trasmettere con i soldi del canone

    Report

    Rispondi

ultime news