Cerca

Rip

Vittorio Feltri, il direttore di Libero si commuove al ricordo della moglie morta

28 Ottobre 2018

1

Ospite di Massimo Gramellini a Le parole su Raitre, il fondatore di Libero Vittorio Feltri ha ricordato la nascita delle sue prime figlie, le gemella Saba e Laura, nate dalla moglie Maria Luisa. Feltri aveva 24 anni ed "ero anche precario, poi ci siamo arrangiati. Un anno dopo però mia moglie è morta". Quel ricordo ancora vivo lo ha commosso: "Sognavo di essere in macchina e la macchina andava, non riuscivo a fermarla. Guardavo nello specchietto retrovisore e la vedevo che mi inseguiva, ma non riuscivo a fermare la macchina".

Leggi anche: Feltri: "La festa della Ferragni al supermercato? Idiozia totale"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • emiliob

    28 Ottobre 2018 - 14:02

    commovente. Condivido tale situazione ma n un modo diverso. Quindi anni fa a mia moglie è scoppiato un aneurisma rimanendo paralizzata. Dopo qualche anno mia figlia prende la madre e scappa, non riuscendo pia a parlare e vedere mia moglie sino ad oggi

    Report

    Rispondi

ultime news